Matrice di compatibilità dei moduli

Introduzione

La suite Oplon è stata pensata fin dall'inizio per essere utilizzata su più piattaforme in tutti gli ambienti virtuali e cloud.

Sistemi operativi Linux supportati

Il sistema operativo di riferimento è Linux con Kernel versione 3 o superiore x86_64 e dove sono presenti le utility di management dei pacchetti: yum / dnf / apt.

I moduli Oplon utilizzano solo le componenti kernel di base dei sistemi operativi Linux che sono uguali per tutte le distribuzioni dal kernel 3 in poi (www.kernel.org). Per questo motivo la compatibilità è massima con tutte le distribuzioni Linux comprese le immagini di sistema operativo Linux messe a disposizione dai Cloud Provider come Amazon EC2, Google Cloud, Microsoft Azure, Alibaba Cloud e qualsiasi altro provider metta a disposizione immagini Linux con kernel 3 o superiore.

Sistemi operativi Microsoft Windows supportati

Tutti i moduli Oplon, ad esclusione del modulo ADC (Application Delivery Controller) e funzionalità derivate, sono supportati per tutte le piattaforme Microsoft Windows X86_64.

Tabella sintetica di compatibilità moduli Oplon /sistemi operativi

Modulo OPLONLinux kernel 3 o superiore x86_64Microsoft Windows X86_64
Application Delivery ControllerSupportatoNon supportato
Web Application FirewallSupportatoNon supportato
DoS/DDoS attack mitigationSupportatoNon supportato
DNS Global Load BalancerSupportatoNon supportato
File Integrity MonitoringSupportatoSupportato
Traffic MonetizerSupportatoSupportato
Traffic Monetizer LightSupportatoSupportato
DNS & Proxy ManagerSupportatoSupportato
Commander OrchestratorSupportatoSupportato
CA Certificates ManagerSupportatoSupportato
Multi Factor AuthenticationSupportatoSupportato
Mobile App OPLONAndroidApple
Multi Factor AuthenticationSupportatoSupportato

*Oracle Sun Solaris e IBM AIX a richiesta e con riserva di approvazione dell'opportunità da parte di Oplon NETWORKS

Database supportati dai moduli TM e TML

La suite Oplon utilizza database relazionali e transazionali per memorizzare tutti gli eventi e il log del traffico dati. La scelta è stata dettata dalla natura dei dati memorizzati che devono essere Atomici, Consistenti, Isolati e Durevoli (ACID https://en.wikipedia.org/wiki/ACID) per poter essere attendibili e utilizzabili per sistemi di misurazione, fatturazione o indagine forense.

Tabella sintetica database supportati

Database nameTraffic Monetizer LightTraffic Monetizer
PostgreSQLSupportato (default)Supportato
Oracle DB Enterprise con PartitioningDeprecato (EOS OPLON 11.0)Supportato
MariaDBDeprecato (EOS OPLON 11.0)Non supportato
Apache DerbyDeprecato (EOS OPLON 11.0)Non supportato
Oracle DBDeprecato (EOS OPLON 11.0)Non supportato
Oracle DB RACDeprecato (EOS OPLON 11.0)Non supportato
Microsoft SQL ServerDeprecato (EOS OPLON 11.0)Non supportato
MySQLNon supportatoNon supportato

Per particolari configurazioni chiedere a info@oplon.net